RELAZIONE DEL DIRETTIVO

L’Università della Terza Età di Lignano nasce vent’anni fa per opera della prof. Nelly Del Forno Todisco, già Preside della locale Scuola Media “G. Carducci”.

Fin dalla fondazione persegue l’obiettivo di rappresentare un punto di riferimento per la città sia nel campo culturale, sia nel campo sociale.

L’opportunità di poter contare sull’esperienza di docenti di elevato livello, che offrono la loro disponibilità su base volontaria, consente di offrire esperienze e conoscenze multidisciplinari a un pubblico vasto.

Anche quest’anno continuano i corsi dedicati alle materie di grande richiamo, come Letteratura italiana e Storia, Storia del Friuli e dell’Arte, Medicina e Psicologia, declinate in diverse specializzazioni, e poi Diritto e Informatica. A questi si aggiungono corsi e incontri attenti al territorio, all’attualità economica e sociale, proiettati in una dimensione sia nazionale, sia internazionale.

Grande attenzione è riservata all’area linguistica, sempre più importante nella società attuale, con la riconferma dei corsi di lingua inglese, tedesca, spagnola (tre livelli), russa (due livelli) e francese letterario. 

Allo stesso tempo, si arricchisce anche l’offerta dei laboratori di arti figurative, artistiche e manuali, fondamentali per sviluppare la creatività personale e la socialità in un ambiente accogliente. Sempre molto richiesta è l’attività motoria: i corsi spaziano dalle arti tradizionali orientali all’attività in palestra, ai corsi in piscina.
L’UTE di Lignano è associata alla FEDERUNI, la Federazione nazionale tra le Università della Terza Età, ed è aderente all’AIUTA, l’Associazione Internazionale delle Università della Terza Età.

Sul nostro sito web:www.utelignano.it  troverete l’intera offerta formativa, l’elenco completo dei corsi e dei docenti, nonché tutte le notizie relative alle attività della nostra UTE.

Il Direttivo